Guarda anche: Carta dei ServiziCaratteristiche della nostra acqua

In ottemperanza a quanto disposto, si riporta nel seguito un quadro sinottico dei risultati effettivamente conseguiti negli esercizi precedenti in rapporto agli standard soggetti a rimborso in caso di mancato rispetto.

Risultati conseguiti nei termini previsti
RiferimentoindicatoreLivello SpecificoRisultato 2018Risultato 2019
Art. 67 a) Tempo massimo di preventivazione per l’esecuzione di allacci idrici senza sopralluogo 10 giorni lavorativi sospeso - delibera ARERA per SISMA sospeso - delibera ARERA per SISMA
Art. 67 b) Tempo massimo di preventivazione per l’esecuzione di allacci fognari senza sopralluogo 10 giorni lavorativi sospeso - delibera ARERA per SISMA sospeso - delibera ARERA per SISMA
Art. 67 c) Tempo massimo di preventivazione per l’esecuzione di allacci idrici con sopralluogo 20 giorni lavorativi sospeso - delibera ARERA per SISMA sospeso - delibera ARERA per SISMA
Art. 67 d) Tempo massimo di preventivazione per l’esecuzione di allacci fognari con sopralluogo 20 giorni lavorativi sospeso - delibera ARERA per SISMA sospeso - delibera ARERA per SISMA
Art. 67 e) Tempo massimo di esecuzione di allacci idrici che comportano l’esecuzione di lavori semplici 15 giorni lavorativi sospeso - delibera ARERA per SISMA sospeso - delibera ARERA per SISMA
Art. 67 f) Tempo massimo di esecuzione di allacci fognari che comportano l’esecuzione di lavori semplici 10 giorni lavorativi sospeso - delibera ARERA per SISMA sospeso - delibera ARERA per SISMA
Art. 67 g) Tempo massimo di attivazione della fornitura   5 giorni lavorativi sospeso - delibera ARERA per SISMA sospeso - delibera ARERA per SISMA
Art. 67 h) Tempo massimo di riattivazione o subentro nella fornitura   5 giorni lavorativi sospeso - delibera ARERA per SISMA sospeso - delibera ARERA per SISMA
Art. 67 i) Tempo massimo di riattivazione o subentro nella fornitura con modifica della portata del misuratore 10 giorni lavorativi sospeso - delibera ARERA per SISMA sospeso - delibera ARERA per SISMA
Art. 67 l) Tempo massimo di riattivazione della fornitura in seguito a disattivazione per morosità 2 giorni feriali sospeso - delibera ARERA per SISMA sospeso - delibera ARERA per SISMA
Art. 67 m) Tempo massimo di disattivazione della fornitura su richiesta dell’utente finale   7 giorni lavorativi sospeso - delibera ARERA per SISMA sospeso - delibera ARERA per SISMA
Art. 67 n) Tempo massimo di esecuzione della voltura   5 giorni lavorativi sospeso - delibera ARERA per SISMA sospeso - delibera ARERA per SISMA
Art. 67 o) Tempo massimo di preventivazione per l’esecuzione di lavori senza sopralluogo 10 giorni lavorativi sospeso - delibera ARERA per SISMA sospeso - delibera ARERA per SISMA

 

CUSTOMER SATISFACTION

Dal 2005 la CIIP spa conduce indagini di Customenr Satisfaction. Nel mese di GIUGNO 2014 è stata condotta dalla Ditta G&G Associated di Roma una ultima indagine di soddisfazione a clienti titolari di contratti di tipo domestico residente ed extra domestico-operatori economici, seguendo un proprio standard, confermando gli ottimi risultati raggiunti dalla CIIP spa nelle precedenti rilevazioni:

Con l'avvento della regolazione Nazionale operata dall'ARERA, come autorizzato dall’EGA (prot. CIIP n. 4489 del 20/02/2018), è stata avviata l’indagine di Customer Satisfaction con rilevazioni interne secondo le modalità dalla stessa EGA approvate (rif. prot. CIIP n. 851 del 12/01/2018). I dati rilevati sono lusinghieri per la buona percezione dell’azienda risultante in tutti gli aspetti indagati. Poiché la metodologia di rilevazione è differente da quella degli anni precedenti, non è possibile effettuare un confronto sui singoli valori confermandosi comunque l’elevato gradimento degli utilizzatori dei servizi aziendali.

Andamento soddisfazione servizio complessivo erogato dalla CIIP spa, rilevato al termine della conversaione telefonica e attraverso questionario cartaceo (sportello clienti e corrispondenza cartacea) e informatizzato via web

L'analisi di questi dati rilevati è oggetto di riesame della Direzione per valutare le prestazioni a fronte dei piani, degli obiettivi e degli altri traguardi definiti e per individuare le aree di maggior efficacia per il miglioramento ed i possibili benefici per le parti interessate.